SPEDIZIONI GRATIS PER ORDINI SOPRA I 59€
  • Nessun prodotto nel carrello.
  • Nessun prodotto nel carrello.
Image Alt

Società Agricola Marina Colonna

Molise
  /    /  Società Agricola Marina Colonna

La storia dell’azienda

La nobiltà concede quel pizzico di insolenza che fa oltrepassare i luoghi comuni della tradizione. Così Marina Colonna ha continuato quel vizio a sperimentare che già era di suo padre don Francesco. Fra l’antica Masseria e Bosco Pontoni, giunta alla famiglia come dote della Duchessa Cattaneo Sannicardo per lo sposalizio con Prospero Colonna, si è gareggiato per creare nuovi paesaggi e nuove colture. Se nell’800 quei terreni ospitavano coltivazioni di tabacco e allevamenti di bestiame, negli anni ’60 don Francesco realizza i laghetti artificiali che richiamano aironi, falchi e uccelli migratori.

Oggi, nei 180 ettari a 120 metri di altezza sono coltivati cereali, ortaggi e oliveti. Quello che Marina osa rispetto alla tradizione è di unire coltivazioni e sentori di varietà autoctone e cultivar provenienti da tutto il mondo: così nelle campagne di San Martino in Pensilis convivono leccino, frantoio, peranzana, gentile di Larino, coratina, ascolana tenera, FS17, cima di Melfi, rosciola, maiatica, nocellara del Belice, nociara, itrana, kalamata, termite di Bitetto, leccio del Corno. L’attitudine alla ricerca si applica anche ai concimi, rigorosamente naturali, che nutrono la terra insieme al compost prodotto in azienda.

L’innovazione di Marina Colonna è di mettere alla prova la natura in maniera gentile, lasciar esprimere nuove forme di qualità e applicare il buon senso delle cose di un tempo lasciando spazio a ciò che curiosità e intelligenza possono rinnovare. Nella carta degli oli firmati Marina Colonna si trovano così sia l’originalità dell’etichetta EVO Classico, sia la tipicità del territorio molisano nell’etichetta EVO DOP Molise.

Il metodo di lavorazione

Sui 55 ettari si applica la potatura verde, che prevede un intervento invernale ed uno estivo. Le piante sono irrigate con il sistema a goccia nei mesi caldi, in modo che la pianta non subisca shock idrici e ne venga garantito l’equilibrio vegeto-produttivo. La raccolta avviene fra metà ottobre e metà novembre ed è effettuata meccanicamente con pettini pneumatici, in cassette che permettono l’arieggiamento dei frutti.

L’azienda è dotata di un proprio frantoio e di un impianto d’imbottigliamento. Le olive vengono portate in lavorazione nelle 12 ore successive, al massimo entro le 24 ore, in modo da garantire le qualità organolettiche di eccellenza. Il metodo è quello dell’estrazione a freddo a ciclo continuo a tre fasi.

Premi e riconoscimenti

In Italia

  • Flos Olei 2022, Guida ai migliori oli extravergini del mondo, punteggio di 96/100
  • Flos Olei 2021, Guida ai migliori oli extravergini del mondo, punteggio di 96/100
  • Flos Olei 2020, Guida ai migliori oli extravergini del mondo, punteggio di 96/100 + Premio Speciale “20 Years Award”
  • Gambero Rosso, Guida agli oli d’Italia 2020, 3 Foglie (punteggio di oltre 90/100 nelle selezioni finali: l’eccellenza assoluta)

All’estero

  • Der FEINSCHMECKER – Germania, Menzione Speciale
  • N.Y.I.O.O.C. – The New York International Olive Oil Competition, Gold Award

I prodotti di Società Agricola Marina Colonna