Frantoio Ranise Agroalimentare - olio extravergine di oliva - Liguria

Spedizione gratuita sul primo ordine.

Per il tuo primo ordine Frantoi d'Italia ti omaggia della spedizione.

Registrati ora
0

I Frantoi d'Italia




La storia dell’azienda


LiguriaDa secoli il panorama della Liguria si caratterizza per i muretti a secco, che sostengono le colline nel loro diradare verso il mare. Sulle fasce che, come quasi fossero una scalinata, portano il verde verso l’azzurro, crescono gli ulivi di cultivar taggiasca, una varietà pregiata, apprezzata in tutto il mondo.


È nel 1995 che Roberto Ranise e la moglie Franca, riescono a recuperare il piccolo patrimonio di uliveti ereditati dai nonni, lasciati all’abbandono negli anni ’70, quando l’urbanizzazione sembrava la soluzione migliore per le famiglie. Ma il richiamo della terra è forte, così Roberto, seguito dal fratello Claudio, apre una piccola agroalimentare a Chiusanico, un piccolo borgo nell’estremo ponente della Riviera dei Fiori, per riprendere una tradizione olearia che i liguri accolgono nella loro storia dal 1300. Il suo EVO Monocultivar Taggiasca è il coronamento di un ritorno alle origini, in cui la cura familiare parte dalla coltivazione degli ulivi fino all’imbottigliamento. Oltre all’olio extravergine di oliva, l’Azienda Ranise crea altre specialità gastronomiche, dal pesto alle creme, fino ai sott’oli. I fratelli Ranise esportano in ventitré paesi e sono ormai riconosciuti in tutto il mondo come fornitori di qualità.


Ranise.jpg


Il metodo di lavorazione


La cura degli ulivi e la raccolta


Gli oliveti si estendono a Dolcedo, dietro a Porto Maurizio, in una delle zone più vocate all’olivicoltura. Nei loro 8 ettari di uliveto ci sono 1.200 piante di varietà taggiasca. Le olive raccolte per bacchiatura sono poi frante in giornata


La molitura


Le olive vengono lavorate secondo gli antichi metodi frantoiani, cioè la spremitura a freddo. L’olio viene poi lasciato decantare in contenitori d’acciaio perché se ne conservino aromi e profumi. Ogni partita d’olio viene assaggiata per valutarne le qualità organolettiche: entrambi i fratelli sono diplomati assaggiatori nell’antica scuola internazionale Onaoo - Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva. Una volta selezionato, l’olio migliore viene conservato a temperatura costante (15-18°C), così da non subire shock termico, per poi essere imbottigliato progressivamente sulla base delle esigenze del mercato: in questo modo il prodotto si mantiene fragrante più a lungo.


Ranise2.jpg




Premi e riconoscimenti


In Italia



  • Gambero Rosso, Guida agli oli d'Italia 2016, 3 Foglie (punteggio di oltre 90/100 nelle selezioni finali: l’eccellenza assoluta)




I Prodotti di Ranise Agroalimentare

Ordina per
Nuovo

Ranise Agroalimentare

15,90 €

L’olio extravergine "DOP Riviera Ligure-Riviera dei Fiori" è un concentrato della tradizione olearia ligure. L’azienda Ranise raccoglie per bacchiatura le olive taggiasche e le lavora secondo gli...

Ranise Agroalimentare

19,90 €

Ranise Agroalimentare

19,90 €

Il monocultivar di oliva taggiasca firmato dalla famiglia Ranise, nel loro frantoio situato nel cuore della Riviera dei Fiori, è uno straordinario extravergine che ha meritato le tre foglie dalla...